giovedì 10 maggio 2012

Mercatino e Fold Forming

Eccomiiiiiiii :)
ogni tanto sparisco, in questi giorni sono indaffarata con le ultime cose da fare e prendere per iniziare a fare i mercatini, ne ho uno domenica prossima con dimostrazione sul posto del lavoro.
Sto finendo di sistemare gli espositori, tutti handmade, vernicia di qui vernicia di la... taglia... cuci :)... incolla.. rincorri il babbo che mi da una mano. Insomma diciamo che mi sto perdendo........ Poi vi farò vedere le foto.. magari vi potranno essere utili come spunto.


Sto lavorando a dei pezzi nuovi, con nuove lavorazioni, tipo il Fold forming (letteralmente forgiatura della piega) al quale mi sto decisamente appassionando, il pezzo prende forma tridimensionale e ha corpo, sostanza. Questa tecnica fu inventata da Charles Lewton-Lewis, e consiste nel piegare il metallo, si usano le lastre, che si compatta con la martellatura facendo si che la piega si rafforzi e prenda forma. Vi assicuro che vi ci appassionerete.
Qui c'è un tutorial in italiano di Giorgia Atzori di Ornamenti Sperimentali
E qui tante informazioni condivise gentilmente da Alessia (colpa sua ehehehe) di Beads and Tricks


Cercate.. sperimentate.. io mi sono resa conto che per la mia tipologia di gioielli, cioè quelli etnici, è favolosa come tecnica.

Curvilinei alluminio,argento e agata incisa

Loto alluminio, argento, vetro fatto a mano e pietra di luna

4 commenti:

  1. Belli, ma sei bravissima!

    RispondiElimina
  2. wow ti sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  3. grazie Martina :).. sono i primi qualche imperfezione ce l'hanno..

    RispondiElimina